Interviste

SALA STAMPA - Frosinone, Baroni: "Test utile per chi ha giocato meno. Mercato? Il presidente e il direttore sono vigili"

Redazione Frosinone Live
13.01.2019 17:59

©FrosinoneLive.it

A prendere la parola dopo la vittoria interna in amichevole contro la Paganese, ci ha pensato mister Marco Baroni. Queste le sue parole:

“Tanti calciatori non impiegati? Ariaudo e Salamon hanno avuto dei problemini in settimana. Stesso discorso vale per Cassata, anche se lui ha pienamente. Abbiamo deciso di tenere fuori, invece, a scopo precauzionale Maiello e Pinamonti. Negli ultimi giorni abbiamo lavorato tanto in allenamento. Il match è servito anche e soprattutto per chi ha giocato meno. Valzania? Il giocatore ha voluto fortemente questa società. Ha fisicità e gamba e posso dire che si è calato immediatamente nella nostra realtà. Crisetig e Perica? Non hanno giocato, anche per situazioni inerenti al calciomercato. Calciomercato in entrata? Il presidente e il direttore sono attenti a qualsiasi situazione per correggere e migliorare la squadra. Questo è un momento delicato per tutti noi. Adesso però, il nostro pensiero va alla sfida interna contro l’Atalanta. Ciofani? Ho letto queste notizie di un suo possibile addio. Quello che posso dire è che Daniel si è sempre allenato bene in questi giorni. Possibili arrivi prima di domenica prossima? Mi basta l’attenzione della dirigenza a questo argomento, io devo pensare al campo. Campbell? Ha qualità, ma deve muoversi maggiormente in funzione della porta".

Arriva la prima vittoria (in amichevole) al "Benito Stirpe". A cadere è la Paganese
SALA STAMPA - Paganese, De Sanzo: "I ragazzi hanno osato giocando senza paura"